CentroToday

Corso Vittorio: arrestata giovane donna per furto di alcolici

Una 19enne ha tentato si rubare alcune bottiglie di alcolici in un supermenrcato a Corso Vittorio Emanuele. La cassiera ha avvisato la polizia, che hanno fermato la giovane donna

Ha cercato di nascondere ben 5 bottiglie di alcolici in una borsa sottraendole da uno scaffale di un supermercato di corso Vittorio Emanuele II. Ad effettuare il furto una giovane donna di 19 anni. Arrivata alla cassa è stata incastrata dal tintinnio del vetro che proveniva dalla sua borsa. Così la cassiera insospettita ha chiamato il 113 e ha segnalato la donna.

Giunti in breve tempo sul posto, gli agenti del Commissariato Trevi-Campo Marzo hanno individuato la ladra, che stava cercando di confondersi tra un gruppo di turisti alla fermata di un autobus.
Gli agenti hanno controllato la borsa in suo possesso e hanno scoperto che all'interno c'erano gli alcolici sottratti dall'esercizio commerciale. Così è stata arrestata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Incidente sul Raccordo Anulare: scontro auto-moto, morto centauro

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

Torna su
RomaToday è in caricamento