CentroToday

Corso Vittorio: arrestata giovane donna per furto di alcolici

Una 19enne ha tentato si rubare alcune bottiglie di alcolici in un supermenrcato a Corso Vittorio Emanuele. La cassiera ha avvisato la polizia, che hanno fermato la giovane donna

Ha cercato di nascondere ben 5 bottiglie di alcolici in una borsa sottraendole da uno scaffale di un supermercato di corso Vittorio Emanuele II. Ad effettuare il furto una giovane donna di 19 anni. Arrivata alla cassa è stata incastrata dal tintinnio del vetro che proveniva dalla sua borsa. Così la cassiera insospettita ha chiamato il 113 e ha segnalato la donna.

Giunti in breve tempo sul posto, gli agenti del Commissariato Trevi-Campo Marzo hanno individuato la ladra, che stava cercando di confondersi tra un gruppo di turisti alla fermata di un autobus.
Gli agenti hanno controllato la borsa in suo possesso e hanno scoperto che all'interno c'erano gli alcolici sottratti dall'esercizio commerciale. Così è stata arrestata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento