CentroToday

Colosseo: pittore abusivo nasconde materiale nella cripta della basilica

L'uomo è stato scoperto e poi denunciato dalla Polizia Locale per vilipendio di tomba

La cripta usata come deposito nella Basilica di Santa Francesca Romana

Nascondeva gli attrezzi del mestiere nella cripta di una basilica nella zona del Colosseo. A scoprire il deposito del pittore abusivo, nella tarda mattinata di sabato 24 agosto, gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno denunciato il 31enne per vilipendio di tomba. 

Il sedicente pittore di origine tunisina, è stato fermato all'interno della Basilica di Santa Francesca Romana mentre era intento ad occultare nella cripta il materiale e gli strumenti di lavoro utilizzati per la sua attività abusiva.

Nel corso dei consueti interventi anti-abusivismo commerciale nella zona del Colosseo e di via dei Fori Imperiali, una pattuglia del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana (GSSU) della Polizia Locale, notando strani movimenti da parte di alcuni venditori irregolari, ha avviato ulteriori accertamenti. A seguito di un'attenta attività di monitoraggio la scoperta: un deposito di stampe, pennelli, espositori e tavolini da lavoro all'interno della cripta della Basilica di Santa Francesca Romana. 

Gli agenti hanno sorpreso l'abusivo durante il tentativo di nascondere tutto il materiale.

L'uomo, accompagnato presso gli uffici del Comando Generale, è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per il reato di vilipendio ma nei suoi confronti sono tuttora in corso ulteriori accertamenti. Il sacrestano, ascoltato dagli operanti, al momento ha escluso danni all'interno della chiesa. 
Cripta San Francesco Romana 2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento