CentroToday

Fontana di Trevi: al via ultima fase del restauro. Sul ponte panoramico 3 milioni di turisti

Boom di visitatori in un anno per il cantiere high tech che ha permesso incontri 'ravvicinati' con il celebre monumenti. I ponteggi verranno smontati dal 15 giugno, quando partirà la seconda e ultima fase del restauro firmato Fendi

La passerella panoramica ha attratto ben 3 milioni di turisti e cittadini, che a partire dal 30 giugno 2014, data di inizio del cantiere, hanno visitato la celebre Fontana di Trevi. Oggi l'attrazione è stata smontata in vista della seconda fase del restauro. 

A partire dal 15 giugno, come previsto dalla Sovrintendenza, partirà lo smontaggio dei ponteggi laterali. Successivamente i tecnici proseguiranno il restauro sulla scogliera e daranno avvio alle operazioni di revisione e nuova impermeabilizzazione della vasca.

La Fontana, nella sua totale bellezza, sarà riconsegnata a romani e turisti entro l'inizio del prossimo autunno. Ma il ponte panoramico, va detto, è stato un vero successo. Le innovative impalcature hanno consentito di godere di un 'incontro ravvicinato' con l'opera progettata da Nicola Salvi e inaugurata nel 1735. A rendere possibile il restauro un finanziamento della maison Fendi nell'ambito del progetto Fendi for Fountains.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento