CentroToday

Furti negozi del centro: mostravano scontrini del giorno prima

Approfittando della folla nei vari negozi della zona di via Del Corso, entravano e "facevano spesa". Per giustificare la merce in loro possesso, mostravano scontrini del giorno dopo di altri prodotti

Nelle ultime 24 ore nel centro storico della Capitale, altri 4 arresti effettuati dalla Polizia di Stato. Durante la serata di ieri infatti, 3 giovani tutti di età compresa tra i 25 e i 29 anni, sono stati arrestati per furto aggravato dagli agenti del Commissariato Trevi Campo Marzio, diretto dal Dott. Lorenzo Suraci. I giovani, tra i quali 2 baresi e un albanese, avevano approfittato della presenza di numerose persone nei negozi della zona di via del Corso in questi giorni, per fare la spesa gratis.

Tra questi, il primo a essere visitato è stato un negozio di Largo Chigi. Il modus operandi dei tre era molto semplice: confondersi con disinvoltura tra i clienti. Dopo aver alleggerito alcuni scaffali, hanno riempito le borse con il marchio del negozio, credendo di non dare nell’occhio e invece è stata proprio la “shopper” griffata a destare i primi sospetti di un addetto alla vigilanza. Dal momento che quel tipo di buste vengono fornite ai clienti solo dopo l’acquisto, il dipendente ha segnalato il fatto alla direttrice del punto vendita e insieme hanno chiamato il 113 spiegando l’accaduto.

I complici, con le stesse borse in mano, sono usciti separatamente per poi incontrarsi nuovamente ed entrare in un punto vendita di generi alimentari dove,  anche lì, hanno “fatto spesa”. Una pattuglia di agenti del Commissariato Trevi, che era in servizio di controllo del territorio nelle immediate vicinanze, è stata subito inviata sul posto dalla Sala Operativa. Fermati e controllati, a voler giustificare la merce in loro possesso, hanno esibito uno scontrino fiscale. Peccato che quello scontrino, dopo un controllo approfondito, è risultato essere del giorno prima e relativo ad altri prodotti.
Dopo alcune indagini gli agenti del Commissariato Trevi hanno appurato che sono stati diversi gli esercizi commerciali ad aver subito furto da parte dei tre.
 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento