CentroToday

Turisti indisciplinati: graffiti a Fontana di Trevi e bagno nella Barcaccia

Nel primo caso protagonista è stata una turista olandese, mentre nel secondo emula della Ekberg è stata una turista inglese

Nel primo pomeriggio di oggi una turista olandese è stata scoperta dagli agenti del I Gruppo Centro Storico mentre, seduta sul bordo della Fontana di Trevi, stava incidendo con un coltellino tascabile il proprio nome sul marmo. La turista, che è stata denunciata a piede libero per danneggiamento di monumenti, ha dichiarato candidamente che non sapeva fosse vietato incidere il prestigioso monumento.

Sempre oggi alle prime luci dell’alba un’altra turista , questa volta anglosassone, è stata fermata e multata perché sorpresa a fare il bagno in un’altra prestigiosa fontana, evidentemente tentava di emulare Anita Ekberg ma nella fontana sbagliata. Aveva infatti scambiato quella utilizzata nella “Dolce Vita” di Fellini con la Barcaccia a piazza di Spagna. Il regolamento di Polizia Urbana prevede una sanzione di 160 euro.










In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento