CentroToday

Largo Argentina: rimossi 15 tavolini abusivi che occupavano le strisce pedonali

Di oggi l'ennesimo blitz degli agenti della Polizia Locale, in via di Santa Maria Del Pianto. Rimossa una struttura di 15 metri quadrati, abusiva e in parte posizionata sopra l'attraversamento pedonale

Quindici metri quadri di struttura con ombrelloni e tavolini che non solo era abusiva ma anche pericolosa, perché subito a ridosso delle strisce pedonali. Continua a tappeto l'operazione anti 'tavolino selvaggio' in centro storico. Di oggi l'ennesimo blitz degli agenti della Polizia Locale in via di Santa Maria Del Pianto, zona Largo Argentina. 

I dehors non aveva l'autorizzazione per utilizzare lo spazio esterno al locale, da qui la rimozione forzata. Anche perché l'attraversamento per i pedoni era evidentemente sacrificato per fare posto a sedie e tavolini.  Un bilancio che conta il sequestro di 15 tavoli, 30 sedie, 3 mezzi ombrelloni, 6 lampade, una struttura in metallo, una pedana e 7 tende retrattili. 

Che fine fanno gli arredi sgomberati? Il I Municipio, in testa nella lotta agli abusi dei ristoratori, ha firmato una delibera di giunta per chiedere agli uffici competenti la distruzione di tavoli e sedie che di norma finiscono a marcire nei depositi. Distruzione o utilizzo nei centri anziani del quartiere. 

Si legge nell'atto. La Giunta decide "di dare mandato agli uffici competenti, trascorso un congruo periodo di custodia, di emanare provvedimenti consoni all distruzione o alla destinazione di detti arredi, secondo la necessità, a Centri Anziani e ad altre strutture dell'Amministrazione che ne facciano richiesta". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento