CentroToday

Cade dal fossato della chiesa Ara Coeli: muore turista americano

Il 20enne newyorkese stava trascorrendo la serata con alcuni amici. Probabilmente si è sporto troppo per scattare una foto e dopo un volo di 15 metri è morto praticamente sul colpo

Un giovane americano, Robert Stone, è morto venerdì sera dopo essere precepitato nel fossato della Chiesa dell'Ara Coeli.

Il 20enne, secondo la ricostruzione dei carabinieri, era con gli amici quando si è sporto troppo dalla balaustra prospiciente il fossato ed è finito 15 metri più sotto, terminando il suo volo sul selciato del Clivo dei Glicini. Inutili i soccorsi prestati: il ragazzo è morto praticamente sul colpo.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento