CentroToday

Piazza Navona: tentano di rapinare una turista inglese, arrestati due trentenni

La giovane è stata prima avvinata e poi minacciata con un taglierino. A salvarla un carabinieri in borghese. I due sono stati fermati successivamente: per loro l'accusa è di rapina aggravata in concorso

Via Santa Maria dell'Anima, snodo centrale della zona dei locali di Piazza Navona. E' qui che sabato notte una turista inglese è stata avvicinata e minacciata con un coltello da due trentenni romani che hanno provato a portarle via la borsa.

Per sfortuna dei rapinatori, e per fortuna della giovane inglese, sul luogo era presente un carabiniere in borghese che è intervenuto, mettendo in fuga i due rapinatori. A quel punto il militare ha chiamato i suoi colleghi, indicando il percorso di fuga seguito dai due rapinatori, fuggiti lungo via Santa Maria dell'Anima.

Dopo pochi minuti dopo il tentativo di rapina, i carabinieri hanno individuato e fermato i responsabili. Portati in caserma e perquisiti ad uno dei due viene trovato addosso un taglierino, la stessa arma usata poco prima per minacciare la giovane inglese.

Uno dei fermati è un incensurato, mentre l’altro ha precedenti proprio per reati molto simili a quello che ha tentato di commettere ieri all’alba, nei pressi di piazza Navona. Entrambi ora devono rispondere del reato di rapina aggravata in concorso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento