CentroToday

Via dei Coronari: in arrivo i vigili urbani "in pensione", pagati dai commercianti

Il progetto per frenare la continua invasione delle auto nell'area pedonale

via dei Coronari

Vigili in pensione (ma in divisa) sorveglieranno via dei Coronari, l'asse che unisce piazza Navona a Castel Sant'Angelo, nota come via degli antiquari, decimati nel tempo da paninerie e piccoli esercizi di fast food che attraggono orde di turisti. I commercianti della zona hanno unito le forze fondando un'associazione che sta tentando in ogni modo di tutelare la piccola strada dell'ansa barocca. La continua invasione di auto che entra da via Zanardelli, ignorando la pedonalizzazione, a volte contromano, è uno dei problemi. Insieme allo stuolo di ambulanti abusivi che stende indisturbato sulla strada merci e lenzuola. La vigilanza, "privata" o quasi, potrebbe dare una grossa mano. 

Così, grazie a un progetto portato avanti dalla neonata associazione di via dei Coronari insieme al I municipio, agenti della Polizia municipale non più in attività, provvederanno a "pattugliare" l'area. Per il momento saranno due, e se anche non potranno fare sanzioni di alcun tipo, la divisa farà comunque da deterrante a furbetti e incivili. Costo dell'operazione? Un rimborso spese di quattordici euro per un turno di quattro ore, 3 euro e mezzo l'ora da dividere per i 33 commercianti aderenti al gruppo. Senz'altro un prezzo modico rispetto a quanto richiesto da una ditta di guardiania propriamente privata. 

"Abbiamo avuto modo di sperimentare i benefici di un pattugliamento continuo nei mesi del Giubileo" racconta Simone Ferracci, presidente del comitato creato a luglio proprio per tentare, con progetti e iniziative, di restituire il meritato lustro alla strada del centro. La questione viabilità e ordine pubblico è saltata immediatamente all'occhio. "Siamo contenti e soddisfatti della possibilità che ci ha dato il municipio. Avevamo chiesto ai vigili urbani del gruppo Trevi, ma le risorse in organico non sono sufficienti". E chiamare le forze dell'ordine per ogni infrazione da segnalare non è pensabile. Meglio attrezzarsi con le proprie forze. Come accadrà per il verde pubblico. "Abbiamo chiesto di poter adottare le fioriere così da poter procedere con una costante manutenzione. Sono abbandonate da tempo". Anche per questo servirà l'appoggio dell'ente locale. 

"Siamo disponibili a lavorare insieme - ha spiegato l'assessore al Commercio del I municipio Tatiana Campioni - per quanto riguarda i vigili sarà il municipio a interfacciarsi con loro decidendo le mansioni da svolgere via via, saranno utili soprattutto per il problema delle auto, e per il carico scarico merci. Poi potranno indirizzare i turisti con informazioni utili". Un test che, se funzionerà, potrà essere facilmente replicato in altre zone critiche del centro, specie dove le isole pedonali si trasformano in garage a cielo aperto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • 3,3 euro l'ora ? ammazza che tirchi... la paga minima dovrebbe essere il corrispettivo di un voucher da 10 euro quindi circa 7,5 euro l'ora! più o meno la paga di una baby-sitter

  • dovrebbero levarla ztl roma è di tutti i romani

    • si infatti, cosi' potete finire di vandalizzarla definitivamente... romani = incivili, ci manca solo che parcheggiate dentro il portone di casa...

      • D'accordo pienamente con C

  • Dove non arriva lo Stato o comunque i Comune, fortunatamente ci pensano gli antiquari a tutelare il patrimonio artistico e culturale e pedonale di Via dei Coronari

  • Perché non coinvolgere giovani laureandi piuttosto che dare soldi già a chi ha una buona pensione?

  • Pensa come stiamo messi...

    • pensa che stavo pensando di proporlo anch'io nella mia zona.. di giorno tutti in seconda fila, di notte pista di formula1... a sentire i concittadini, la colpa e' che "siamo troppo", al che ho risposto che "siete troppo incivili"...

      • *pardon, volevo scrivere "siamo troppi"

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo a Roma: condomini tra ghiaccio e allagamenti, disagi nelle scuole. Il punto del giorno dopo

  • Cronaca

    Processo Cucchi: altro ufficiale dei carabinieri indagato

  • Cronaca

    Sciopero 26 ottobre a Roma: metro e bus a rischio per 24 ore. Orari e fasce di garanzia

  • Incidenti stradali

    Incidente sul Raccordo Anulare: scooter tampona furgone in corsia d’emergenza, morto 42enne

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare: ecco quando spostare le lancette indietro di un'ora

  • Parma-Lazio: tragedia fuori al Tardini, morto tifoso biancoceleste

  • Temporale Roma: strade allagate e grandinata intensa in città. Chiuse 6 stazioni della metro

  • Sciopero 26 ottobre a Roma: metro e bus a rischio per 24 ore. Orari e fasce di garanzia

  • Corteo da piazza della Repubblica a San Giovanni: sabato 20 ottobre strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e auto, morto 51enne

Torna su
RomaToday è in caricamento