CentroToday

Via del Banco di Spirito: lavori da rifare. E la pedonalizzazione la rispettano in pochi

La pendenza del terreno è sbagliata e i negozi si allagano alla prima pioggia. Da dipartimento Simu l'annuncio al municipio: il tratto interessato verrà risistemato in un paio di settimane

Immagine di repertorio, via del Banco di Santo Spirito

Un tratto di via del Banco di Santo Spirito, l'asse che arriva dritta a Castel Sant'Angelo, appena rimessa a nuovo e pedonalizzata per il Giubileo, verrà smontato e rimontato. Qualcosa è andato storto nella messa in opera, e gli operai del cantiere hanno sbagliato la pendenza del terreno: verso i negozi invece che verso il centro della carreggiata. Con il risultato che alla prima pioggia i commercianti devono correre ai ripari per evitare allagamenti. 

A sollevare il problema la commissione Urbanistica e Mobilità del I municipio, dopo una serie di sopralluoghi e di colloqui con i commercianti. "Ho convocato i responsabili del Dipartimento SIMU che ha effettuato i lavori per avere notizie sulla problematica delle pendenze sbagliate dei marciapiedi, che in caso di pioggia determinano l'allagamento di alcuni negozi e botteghe. A seguito della mia segnalazione hanno effettuato un sopralluogo e incaricato la ditta appaltatrice di rifare il tratto sbagliato" spiega la consigliera dem Annalisa Secchi. "Ci è stato garantito che entro due settimane il problema sarà totalmente risolto". 

PEDONALE SOLO SULLA CARTA - Resta da risolvere la questione della chiusura al traffico. A quanto testimoniato da residenti e negozianti, sono in pochi a rispettarla. E specie al tramontar del sole le auto ci parcheggiano come se niente fosse. Una via dei Coronori due, dove le auto, nonostante i divieti, passano tutto il giorno in barba ai cartelli stradali. Ma anche sul punto, a quanto pare, si tenterà di correre ai ripari. "Ci stanno lavorando - assicura Secchi - metteranno dei paletti sul versante di largo Tassoni e uno in chiusura , alla fine della strada . Sarà invece lasciato un passaggio che da Banchi Nuovi fa immettere su Corso Vittorio".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento