CentroToday

Via del Tritone, la Rinascente stanzia 3 milioni di euro: restyling di strada e marciapiedi entro il 2022

I lavori di riqualificazione partiranno entro un anno. La somma è stata stanziata nell'ambito di una convenzione con il Comune di Roma

Largo del Tritone (Immagine d'archivio)

Il Comune di Roma ha approvato uno schema di convenzione con La Rinascente Spa per disciplinare gli interventi di riqualificazione di via del Tritone e via dei Due Macelli tramite la donazione da parte della stessa La Rinascente di tre milioni di euro. La somma, stanziata dalla società attraverso un'erogazione liberale, sarà utilizzata al fine di rendere più funzionali le due strade dal punto di vista pedonale e viabilistico. 

In particolare saranno riqualificati la carreggiata stradale e i marciapiedi, ampliati gli spazi pedonali lungo i fronti commerciali e sarà messo in sicurezza largo del Tritone. Gli interventi partiranno tra circa un anno e si concluderanno a metà del 2022 anche se il tratto più grande, quello davanti alla Rinascente su via del Tritone tra il civico 46, via dei Due Macelli e via Capo le Case si concluderà il 30 giugno del 2021. L'accordo prevede anche interventi di riqualificazione della viabilità prevedendo la revisione della regolamentazione della circolazione e gli orari per il transito di veicoli adibiti al trasporto delle merci. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento