CentroToday

Traforo del Quirinale chiuso ai ciclisti, monta la protesta: "Tagliati fuori da un pezzo di città"

La decisione di vietare il transito delle bici è stata immediatamente contestata. Sui cartelli stradali sono stati apposti eloquenti adesivi di protesta. Salvaiciclisti:"E' un collegamento fondamentale per chi usa la bici"

Niente bici sotto al traforo del Quirinale. Con un'apposita determina dirigenziale è stato istituito il divieto di transito "in via Milano, nel tratto compreso tra l'intersezione con via Nazionale e via Umberto I ed all'interno del traforo". I cartelli riportanti l'interdizione, sono già stati sistemati, tra le proteste dei ciciclisti.

Nessuna alternativa per i ciclisti

"L'interdizione del traforo, dal punto di vista di chi si sposta in bicicletta, spezza in due una parte di città – fa notare Sandro Calmanti, attivista di Salvaiciclisti-Roma – il tema è: quali misure è necessario adottare, incluse nuove infrastrutture, per consentire anche alle biciclette di percorrere il traforo in sicurezza?". Per ora non ci sono alternative. Ed in effetti, in bicicletta, diventa impossibile passare da via Nazionale a via del Tritone, se si vogliono rispettare i sensi di marcia previsti dalla segnaletica stradale.

Gli adesivi di protesta

A proposito di segnaletica, qualche ciclista ha pensato di esprimere il proprio dissenso, apponendo degli adesivi sui cartelli. Gli sticker sono molto eloquenti e tendono, eufemisticamente, a puntare il dito contro l'amministrazione pentastellata.

Sicurezza e limiti di velocità

"Il Traforo è un collegamento fondamentale per chi usa la bicicletta, e allo stesso tempo pericoloso, perché le automobili in quel tratto ampio e rettilineo infrangono sistematicamente ogni limite di velocità e di buon senso – ha spiegato l'associazione Salvaiciclisti-Roma – Ma questo non pare essere il problema".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Giusto, potevano prima aspettare che se ne ammazzassero due o tre

  • Perché non mettono un autovelox così i ciclisti saranno tutelati meglio da tutti gli automobilisti incivili che devono correre....

  • Qualcuno si è bevuto il cervello!! Non so chi ha consigliato la scelta del tutto inutile e pure cretina

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Politica

    Rifiuti a Saxa Rubra, è 'cortocircuito' grillino: così il XV ha risposto 'No' ad Ama e Comune

  • Incidenti stradali

    Incidente via Colombo: scontro tra tre auto. Quattro feriti, fra loro due bambini

  • Politica

    Carta d'identità, ancora disservizi a macchia di leopardo: "Raggi dia risposte su tempi di attesa"

I più letti della settimana

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

  • Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

Torna su
RomaToday è in caricamento