CentroToday

Controlli all'Esquilino e al Pigneto: 4 arresti e 4 denunce

Nel mirino dei militari un Internet Point e un affittacamere all'Esquilino. Al Pigneto, invece, arresti e denunce per spaccio e furti nella zona di via Macerata

I Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato quattro uomini, mentre altri quattro sono state denunciate. L'operazione ha riguardato i quartieri di Pigneto ed Esquilino.

ESQUILINO - In particolare, un 54enne del Bangladesh è stato denunciato per la concessione di appartamenti in via Ricasoli senza autorizzazioni. Un 25enne, titolare di un Internet Point, sempre del Bangladesh, viene denunciato per non aver registrato le generalità di un cliente.

PIGNETO - In via Macerata un puscher tunisino di 24 anni è stato arrestato mentre spacciava marijuana. Era  anche in possesso di 13 grammi di “erba”. Un 27enne nigeriano ha ricevuto un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Aveva violato norme sugli stupefacenti. Stessa sorte è capitata ad un 32enne romeno avente precedenti penali. Tra gli arrestati compare anche un 46enne egiziano per aver rubato un telefonino in un negozio di telefonia. I Carabinieri hanno restituito il cellulare al proprietario. Denunciato una 57enne per furto di profumi in via Appia. Alcuni automobilisti sono stati identificati per violazione del Codice Stradale. Contravvenzioni per 2000 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento