CentroToday

Gli rubano lo zaino e li insegue, ladri fermati dalla polizia si scagliano contro gli agenti

I due lo avevano derubato in via Turati all'Esquilino mentre stava parcheggiando l'auto

Via Filippo Turati (foto google)

Rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale sono i reati di cui dovranno rispondere un francese di 32 anni con precedenti di Polizia ed un  algerino di 23 anni. I due, approfittando di un attimo di distrazione della vittima, che stava parcheggiando l’auto in via Turati, all'Esqulino, gli hanno sottratto uno zaino con effetti personali e 200 euro. 

Avvisato del furto da alcuni testimoni la vittima ha iniziato ad inseguirli a piedi. Notata la scena, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Esquilino, in servizio per il controllo del territorio, sono intervenuti bloccando i due stranieri che, nel tentativo di scappare  hanno iniziato a colpirli.

Arrestati, sono stati condotti negli uffici di Polizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento