CentroToday

Piazza dei Cinquecento: trans picchiata e rapinata

I Carabinieri hanno arrestato un cittadino egiziano, di 44 anni, con l'accusa di tentata rapina ai danni di un transessuale che ha prima insultato e picchiato

Un cittadino egiziano di 44 anni è stato arrestato ieri sera con l'accusa di tentata rapina. Lo straniero, in piazza dei Cinquecento, dopo aver insultato e picchiato un transessuale di 31 anni, gli ha strappato la borsa, contenente soldi ed alcuni effetti personali, ed è fuggito. I Carabinieri che stavano effettuando un servizio in abiti civili nei pressi della stazione Termini, lo hanno rincorso ed arrestato. Il rapinatore è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo mentre la refurtiva è stata restituita al 31enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Tragedia sfiorata sul raccordo: ubriaco contromano provoca incidente, 5 feriti

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento