CentroToday

Maxi rissa all'Esquilino: un uomo ferito alla nuca e al volto

L'intervento dei Carabinieri ha evitato conseguenze ben più gravi in quanto per il 38enne rimasto ferito e trasportato presso il Pronto Soccorso dell'ospedale San Giovanni Addolorata

Probabilmente una eccessiva assunzione di alcol ha portato quattro cittadini nord-africani, nella mattinata di mercoledì 10 luglio, a perdere il controllo e a scatenare una violenta rissa in strada.

A sedare lo scontro ci hanno pensato i Carabinieri della Stazione piazza Dante, intervenuti, in via Conte Verde, a seguito di una segnalazione giunta al 112, arrestando i quattro violenti per rissa aggravata e lesioni personali.

A surriscaldare gli animi dei tre cittadini del Marocco di 38, 44 e 29 anni e un 44enne algerino, qualche parola di troppo, complice anche il loro stato psicofisico alterato che li ha fatti arrivare alle mani.

L’intervento dei Carabinieri ha evitato conseguenze ben più gravi in quanto, uno di loro, il 38enne, è rimasto ferito alla nuca e al volto, trasportato curato presso il Pronto Soccorso dell'ospedale San Giovanni Addolorata.

Il ferito, dopo aver rifiutato il ricovero, ha raggiunto gli altri arrestati in caserma, in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Mercato immobiliare Roma: atteso un consolidamento delle compravendite, ma valori ancora in calo

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento