CentroToday

Rubavano dall'auto di una turista: presa banda di cinque persone

In manette tre uomini e due donne, tutti domiciliati presso il campo di via Salviati

Ieri mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato 5 cittadini di origini bosniache, tre uomini di 50, 23 e 19 anni e due donne di 32 e 17 anni, tutti senza fissa dimora, domiciliati presso l’insediamento di via Salviati e già noti alle forze dell’ordine, per tentato furto aggravato in concorso con minore.

Transitando in via Principe Amedeo, arrivati all’incrocio con viale Manzoni,  i Carabinieri, impegnati in un servizio in abiti civili mirato al contrasto dei reati contro il patrimonio in danno dei turisti, hanno sorpreso i 3 uomini mentre rovistavano all’interno di un Van, di proprietà di una turista francese, mentre le due donne si stavano allontanando con un trolley e, sono subito intervenuti bloccando i cinque malviventi.

I Carabinieri hanno accertato che i ladri erano riusciti ad entrare nell’abitacolo tramite la rottura del deflettore anteriore. La vittima, che alloggiava in un albergo a pochi metri dov’era parcheggiato il veicolo, è stata rintracciata per la riconsegna della refurtiva.

Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento