CentroToday

Termini: rapina e picchia 21enne, arrestato un marocchino

L'episodio è accaduto ieri sera in via Giolitti. Il marocchino, pluripregiudicato, aveva rapinato una collana ad un giovane che però ha reagito. Ne è nata una rissa, notata dai carabinieri

I carabinieri dello scalo di Termini hanno arrestato ieri sera un marocchino di 27 anni. L'immigrato è stato sorpreso in via Giolitti a rubare una collana ad un algerino di 21 anni. Il giovane derubato ha però reagito, scatenando la furia del ladro che lo ha riempito di pugni.

A fermarlo sono intervenuti i carabinieri che hanno bloccato ed arrestato il marocchino. La vittima e' stata accompagnata presso il pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni per traumi al volto, se la cavera' in pochi giorni. L'arrestato sara' giudicato questa mattina per direttissima.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Concorso Mibac, bando per 1052 assunzioni in tutta Italia. Tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento