CentroToday

Molesta una passante a piazza Vittorio, arrestato un indiano

L'altra sera, a piazza Vittorio, una giovane donna è stata molestata da uno straniero pregiudicato. I carabinieri, avvisati dalla ragazza in lacrime, lo hanno arrestato poco dopo

Un altro episodio che ha visto vittima una giovane donna. Stava attraversando piazza Vittorio quando uno straniero le si è avvicinato alle spalle e ha cominciato a molestarla.

E' successo la scorsa notte a due passi dalla stazione Termini. La giovane, 26 anni, ha ha reagito con forza, divincolandosi e fuggendo verso la Stazione Mobile dei Carabinieri, di presidio nella piazza. Mentre correva ha incontrato due militari a piedi a cui, in lacrime e visibilmente scossa, ha chiesto aiuto raccontando l'accaduto.

Dalla descrizione fatta, i militari sono riusciti a rintracciare l'uomo, un indiano di 35 anni, pregiudicato per violenza sessuale che è stato fermato e arrestato. Ammanettato, è stato portato in caserma e poi al carcere di Regina Coeli a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento