CentroToday

Mercato Circo Massimo, il Comune ha deciso: "Bando e nuova assegnazione entro poche settimane"

Il Campidoglio non ha accolto le richieste della Coldiretti. Il mercato resta chiuso fino al prossimo bando: "necessario interrompere la stagione delle proroghe e degli affidamenti diretti"

Si conclude l’esperienza di Campagna Amica al mercato di Circo Massimo. Questa volta, dopo 8 anni, in maniera ufficiale. Il Campidoglio ha preso la sua decisione. Le migliaia di firme raccolte per chiedere di tenere aperto il mercato dei produttori Coldiretti fino alla pubblicazione del bando, non hanno fatto breccia.

LA STAGIONE DEI BANDI - “Il Farmer’s Market di San Teodoro potrà riaprire nel segno della legalità – fa sapere l’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale, Adriano Meloni – Abbiamo predisposto la delibera di Giunta che prevede l’assegnazione dello spazio vicino al Circo Massimo dove finora si è svolto il mercato contadino e a breve emaneremo un avviso pubblico. Questa amministrazione ha come priorità la trasparenza. E per raggiungere questi obiettivi è necessario interrompere la stagione delle proroghe e degli affidamenti diretti. Pertanto  - ha aggiunto l’assessore - procederemo ad una selezione pubblica come previsto dalle norme dando a tutti i soggetti la possibilità di partecipare nella massima trasparenza”.

I TEMPI - Secondo le previsioni del Campidoglio, la struttura non resterà a lungo inattiva.  “A soli 20 giorni dalla chiusura del progetto affidato dalle precedenti amministrazioni alla Fondazione Campagna Amica, abbiamo già effettuato i rilievi per i lavori di adeguamento e riqualificazione dell’immobile. Quindi procederemo con l’avviso pubblico ed entro poche settimane assegneremo il mercato contadino al soggetto vincitore”. Nonostante la fine del progetto, la presenza dei prodotturi della Coldiretti era stata tollerata nel fine settimana compreso tra il 4 ed il 5 febbraio. Non in quello successivo, durante il quale, con la sorpresa di molti clienti, il mercato era stato aperto ma con i banchi privi dei beni di consumo.

LA CIA - L’idea di ricorrere ad un bando, nei giorni scorsi, aveva trovato anche la sponda della CIA Agricoltori italiani. Forte di 900mila iscritti, la CIA è probabilmente il competitor più accreditato della Coldiretti. La Confederazione, tra le maggiori in Europa, aveva salutato con favore l'iniziativa del Comune di  “mettere in gara il mercato contadino del Circo Massimo”. Secondo CIA questo approccio “offre finalmente la possibilità a tutti gli agricoltori di accedere a un importante spazio pubblico di vendita diretta”. Tra questi, anche i produttori della stessa Confederazione che “è già presente sul territorio con il suo circuito di vendita diretta 'La Spesa in Campagna', con appuntamenti costanti in molte città italiane“. Tra cui  Roma,  “dove ogni mese apre la sua “vetrina” di via Bissolati, al Temporary Shop del CRA-Assicurazioni Generali, con le produzioni agricole tradizionali provenienti da tutte le regioni d’Italia.

LA LINEA DEL CAMPIDOGLIO - Il Campidoglio nel comunicare la provvisoria chiusura del mercato di San Teodoro, ribadisce un concetto.“Per la nostra giunta e per quest’amministrazione - sottolinea l'assessore Meloni - il sostegno dei produttori agricoli, della filiera a chilometro zero e della multifunzionalità in agricoltura rappresentano valori centrali. Per questo motivo vogliamo che il Farmer’s Market del Circo Massimo riapra in tempi brevi negli stessi spazi. Ma questa volta - conclude l'assessore allo Sviluppo economico - nella legalità” .
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento