CentroToday

Colle Oppio, il parco si difende dal degrado: al via la chiusura notturna dei cancelli 

Chiusura dalle 21 alle 6 e 30 del tratto carrabile che divide i giardini. La presidente Alfonsi: "C'è voluto tanto impegno, ma alla fine un grande risultato"

Parco riqualificato e da ieri sera protetto da degrado e bivacco. I cancelli dei giardini di Colle Oppio restano chiusi dalle 21 alle 6 e 30, quelli del tratto carrabile che separa in due l'area verde. "C'è voluto tanto impegno, ma alla fine un grande risultato. Grazie a tutti quelli che ci hanno lavorato insieme a noi" ha commentato la presidente del I municipio, Sabrina Alfonsi.

I lavori sull'area, finanziati con 309mila euro stanziati per il Giubileo, si erano conclusi a fine gennaio dopo un mese e mezzo di cantiere. Così Colle Oppio è tornato fruibile a turisti e residenti del quartiere: restauro dei viali, dei lampioni, delle fontane e dei nasoni. 

E poi una serie di interventi di ingegneria ambientale per evitare il dilavamento delle colline verso l'Anfiteatro Flavio, oltre al ripristino del roseto e del pozzo per l'irrigazione dei giardini. La paura però restava per i piccoli insediamenti di senzatetti che del pratino con vista Domus Aurea hanno più volte fatto la loro casa. Fuochi accesi per scaldarsi o cucinare, tende da campeggio tra gli alberi, sporcizia ovunque. La chiusura dei cancelli era stata promessa il giorno del taglio del nastro, oggi finalmente i residenti cominceranno a sperimentarane i benefici. 

Per quanto riguarda invece la manutenzione del verde, data come scontata ormai l'assenza della manutenzione ordinaria con appalti fermi nelle maglie di Mafia Capitale e Anticorruzione, il municipio assicura la presenza di otto detenuti in messa alla prova che provvederanno a curare l'area due giorni a settimana, grazie a un accordo con il dipartimento Politiche Sociali, già sperimentato con successo su piazza Cairoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento