CentroToday

A Palazzo Valentini una montagna di rifiuti non raccolti

All'interno della sede dell'ex Provincia e della Prefettura di Roma, i rifiuti non vengono raccolti da alcuni giorni e sono accatastati in un atrio

La cattiva gestione dei rifiuti non risparmia neppure le sedi istituzionali. Il mancato svuotamento dei cassonetti stradali, viene continuamente segnalato dai romani. Non c'è un quadrante cittadino che sia immune da questo disservizio, ampiamente documentato. E non fanno eccezione neppure le strade del centro capitolino. Come nel caso mostrato da Mattia, un lettore che nella mattinata del 5 luglio si è addentrato all'interno di Palazzo Valentini.

"Le foto  le ho scattate stamattina - spiega il lettore - e non mostrano quello che si vede dalla strada, perchè i sacchetti sono stipati in un atrio che dà sul chiostro interno". A pochi passi da piazza Venezia, nella sede della Città Metropolitana e della Prefettura di Roma, c'è un problema creato dalla mancata raccolta  dei rifiuti che, in questo caso, non sono gestiti col sistema dei cassonetti stradali. A giudicare dalla quantità, l'Ama lì non sta passando da diversi giorni.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • "Kit Care con Amore": il necessario diventa indispensabile per chi non ha programmato il ricovero ospedaliero

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • Autobus in fiamme a piazza Cantù. I testimoni "Abbiamo sentito due esplosioni"

Torna su
RomaToday è in caricamento