CentroToday

"Maledetta rastrelliera", flash-mob dei ciclisti a Termini: chiesti più stalli per le bici

Una sessantina di cicloattivisti, utilizzando le bici come uno strumento musicale, ha richiamato l'attenzione di Grandi Stazioni su un problema: la grave assenza di rastrelliere

Sabato 9 marzo una sessantina di ciclisti si sono dati appuntamento nella hall della stazione Termini. Lì hanno messo in atto un flash mob "musicale". Un'iniziativa che ha incuriosito i tantissimi passeggeri che, in quel momento, stavano transitando per l'importante hub cittadino.

La richiesta a Grandi Stazioni

In maniera giocosa, i ciclattivisti hanno voluto richiamare l'attenzione di Grandi Stazioni. Il tema era già stato posto nei giorni precedenti, a seguito della rimozione di alcune bici lasciate in piazza dei Cinquecento. A Termini mancano, storicamente, degli stalli per le bici. Un deficit che va colmato se si vuole investire seriamente sull'intermodalità. D'altra parte, com'è stato fatto notare da voci autorevoloi nel mondo dei biker, i paragoni col resto d'Europa rischiano d'essere impietosi.

Maledetta rastrelliera

Ispirandosi ad un flash-mob promosso nel 2009 a  Corsham, in Inghilterra, i ciclisti romani hanno deciso di "suonare" le proprie bici. C'è chi lo ha fatto utilizzando delle trombette, chi invece facendo girare rumorosamente ruote e pedali, chi suonando con un tubo sul telaio della bici. "Noi con le bici ci divertiamo e vogliamo far divertire il pubblico" si erano ripromessi gli organizzatori, alla vigilia dell'evento. E così è stato quando, al segnale convenuto, alle ore 18 e 07 hanno inscenato la  protesta. Gioiosa e musicale, come spesso avviene nelle manifestazioni organizzate dai cicloattivisti romani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Giusto potenziare le bici basta promesse di pinocchio !!!

  • E' una richiesta legittima e sacrosanta . Gli stalli sono stati promessi da mesi e mesi . Qualcuno ciurla nel manico perchè?

  • ....che dio te fulmini cre tin etto

  • Ciclisti troppo 1mb3cilli per capire che Roma non è adatta alle bici. Quando succede un incidente non li compatisco pe gnente...andate piedi...

    • *a piedi

  • Non mi sono simpatiche le bici a Roma ma...quanto può costare una rastrelliera anche da 100 posti? Assurdo..

    • Pochi spicci, ma purtroppo non portano voti finché ci sono troppi a cui le bici a Roma non sono 'simpatiche'... PS: Poi mi spieghi chevvordi che non ti stanno simpatiche

      • Personalmente trovo la bici un mezzo individualmente valido pur se collettivamente poco risolutivo ma non per questo se fossi un amministratore mi farei problemi a migliorare il sistema infrastrutturale generale, figuriamoci per una rastrelliera di poco valore. Io credo che i voti vadano sommati e non detratti.. Anche l'automobile mi è poco simpatica (sono un fun del Tpl specie del ferro) però riconosco che sono indispensabili interventi viabili almeno per i grandi assi (es tunnel Colombo-Tangenziale bypassando San Giovanni) così come interventi ciclabili purché "ragionati"...mi riferisco alla Tuscolana dove avrei affidato un bel progetto per sistemarla centralmente (anche mediante dei dossi sospesi per consentire la presidente d'aria ai pozzi di areazione metro). Io sono per il fare "meditato".

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Follia fra Termini e via Cavour: prima la rapina poi con una pala minaccia i passanti

  • Politica

    Frongia verso l'archiviazione, ma all'assessore autosospeso ora manca la fiducia di Raggi e Di Maio

  • Cronaca

    Roma blindata, c'è il presidente della Cina. Strade chiuse al Centro e Parioli

  • Corviale

    Crisi Municipio XI, l'ex consigliera grillina rompe gli indugi: "Voto la sfiducia"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento