CentroToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vegan store contro i box di carne e pesce: lo scontro al mercato di Testaccio

Barbara ha aperto il suo box di prodotti vegani tre mesi fa, ma i colleghi del mercato rionale non sembrano gradire. Non piacciono i volantini animalisti esposti dalla donna, a pochi metri dai banchi storici di carne e pesce. "Hanno iniziato a chiedermi di toglierli, poi che la musica era troppo alta, e poi ancora che l'incenso dava fastidio". Un clima di tensione, culminato due giorni fa in un alterco più acceso del solito. "La signora che vende il pesce mi ha preso a schiaffi, mi ha dato una manata in faccia e ha tirato giù tutti i prodotti dal banco". Diversa la versione di Simona, la pescivendola del box 91. "Giuro sulla tomba di mia madre che non l'ho toccata, ho solo buttato per terra le noccioline. Non puoi arrivare qui e fare quello che vuoi, non puoi mettere volantini in cui dici no al prosciutto, se a pochi metri c'è qualcuno che lo vende" SERVIZIO DI GINEVRA NOZZOLI

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento