CentroToday

Lungotevere: ladro d'auto tenta la fuga lanciandosi nel Tevere

E' successo questa notte in via Galileo Ferraris. Il 26enne, ex pallanuotista, vistosi intercettato mentre cercava di rubare un'auto ha deciso di tentare la fuga attraversando a nuoto la sponda del Tevere

Pur di sfuggire alla cattura dei carabinieri ha avuto il coraggio di buttarsi nelle acque del Tevere e di sfidare la corrente. Tanto coraggio però non è stato premiato dal successo della fuga. Così un ex pallanuotista, diventato ladro di automobili, nella notte è stato arrestato dai carabinieri perché colto in flagranza di reato mentre tentava di rubare un'automobile.

Il 26enne stava tentando di rubare una Fiat Panda parcheggiata a pochi metri dal Lungotevere quando e vistosi scoperto dai carabinieri, si è tuffato nel fiume per tentare la fuga. Dopo aver raggiunto la riva opposta, è stato arrestato dagli uomini dell'Arma.

Il tutto è successo alle 3 di notte, in via Galileo Ferraris a Testaccio.

Il ragazzo ha tentato la fuga lanciandosi nel fiume. Nonostante la forte corrente è riuscito a raggiungere la riva opposta dove però ad attenderlo c'erano i carabinieri che, dall'alto avevano seguito tutto il tentativo di fuga dell'ex pallanuotista. Il giovane è stato arrestato con l'accusa di tentato furto.

“Mi avete salvato la vita, grazie davvero", sono state le prime parole pronunciate dal 26enne agli agenti. Il giovane, con un passato di pallanuotista in squadre amatoriali, abita con i genitori nel quartiere Magliana ed ha precedenti per furto. Processato per direttissima è stato rimesso in libertà.

 





Visualizzazione ingrandita della mappa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

Torna su
RomaToday è in caricamento