CentroToday

Via Galvani: egiziano ruba bracciale in vetrina, arrestato

Una commessa ha tentato di bloccarlo, ma è stata malmenata e scaraventata a terra. L'uomo in fuga è stato poi successivamente bloccato in via Marmorata

I Carabinieri hanno arrestato un cittadino egiziano di 47 anni per rapina. L'uomo ieri pomeriggio è entrato in un negozio di oggettistica in via Galvani, nel quartiere Testaccio. Qui ha rubato un bracciale da donna dalla vetrina tentando poi la fuga.

Una commessa, che ha assistito alla scena, ha tentato di fermarlo ma è stata malmenata e scaraventata a terra. La giovane è corsa in strada per chiedere aiuto. A quel punto sono intervenuti i militari che, dopo aver soccorso la ragazza e raccolto una sommaria descrizione dell'aggressore, hanno effettuato delle ricerche in zona.

Dopo pochi istanti l'uomo è stato rintracciato in via Marmorata, ed alla vista dei militari si è disfatto della refurtiva tentando di salire a bordo di un autobus. E' stato però bloccato ed arrestato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento