CentroToday

Trastevere: locali con bagni e cucina in pessime condizioni igieniche

Scoperto un locale privo di licenza con inadeguate condizioni igieniche nel bagno e nella cucina, stessa cosa per un altro locale a cui è stata sospesa la licenza. In tutto elevate 4000 euro di multe

Nuovi controlli sulla movida trasteverina hanno creato guai a un paio di locali del quartiere. In uno dei locali i poliziotti hanno verificato che l’attività era priva della licenza per la somministrazione sia degli alimenti che delle bevande.

In particolare, all’interno vi era un monolocale della capienza massima di circa 20 persone adibito a ristorante con la relativa cucina, composta da due piani cottura alimentati da una bombola a gas. Sono state inoltre riscontrate inadeguate condizioni igieniche nella cucina e nel bagno. Pertanto al titolare del locale è stata contestata una sanzione di 3000 euro, e disposta la sospensione dell’attività.

In un altro locale sono state riscontrate inadeguatezze strutturali e insufficienti condizioni igienico-sanitarie, per le quali sono state elevate sanzioni per 1000 euro.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento