CentroToday

Trovati con 1000 euro mentre escono da un palazzo, in manette baby ladri d'appartamento

I due 14enni sono stati fermati dai carabinieri nella zona di Trastevere

Controlli dei carabinieri a Trastevere

Mille euro in tasca a 14 anni. Così i carabinieri della Stazione Roma Trastevere hanno incastrato due baby ladri  entrambi domiciliati presso la baraccopoli di via del Foro Italico e già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto in abitazione.

In particolare nel pomeriggio del 18 settembre, mentre erano impegnati in un servizio a piedi, transitando in via del Moro, a Trastevere, i Carabinieri hanno notato i due giovani mentre, con passo veloce, stavano uscendo da un condominio, decidendo di fermarli.

I sospetti dei militari si sono tramutati in conferme quando dalle tasche dei ragazzini sono spuntati più di 1.000 euro in contanti dei quali non hanno saputo giustificarne il possesso.

Carabinieri Trastevere 1-2

Gli accertamenti dei Carabinieri della Stazione Roma Trastevere hanno permesso di risalire all’appartamento dello stabile appena “visitato” dai giovani complici, in cui erano riusciti ad arraffare il denaro, contenuto in un cassetto della camera da letto.

Gli arrestati sono stati accompagnati nel Centro di Giustizia Minorile di via Virginia Agnelli, dove rimangono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

I Carabinieri hanno anche rintracciato il proprietario dell’immobile, assente nel momento del furto, a cui è stata restituita la refurtiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Ostia piange Simone, il bimbo di 11 anni morto dopo un malore a scuola. Indaga il Pm

Torna su
RomaToday è in caricamento