CentroToday

Trastevere: nella piazza della movida abbattuti tre alberi d’ulivo

La ripresa della movida non ha portato fortuna agli alberi recentemente piantati a piazza Sonnino. Diaco: “Perché questo gesto? Chiunque abbia visto qualcosa lo riferisca alla Polizia”

Foto di Giorgio Carra

Sono stati spezzati a metà. Le chiome dei tre ulivi, messi a dimora in piazza Sidney Sonnino, sono state trovate a terra. Nella piazza alberata è rimasto solo la parte iniziale dell’esile tronco. 

L'atto vandalico

“Nei mesi scorsi in piazza Sonnino a Trastevere avevano piantato 3 ulivi. Qualcuno stanotte, forse per festeggiare la ritrovata libertà, ha pensato di raderli al suolo” ha commentato il gesto Giorgio Carra, autore della foto dei tre arbusti abbattuti che sta facendo il giro del web. L’immagine, ha suscitato un’unanime disapprovazione.

Gli ulivi appena piantati

La fine delle limitazioni imposte per contenere i contagi del nuovo Coronavirus, non ha portato fortuna ai tre alberelli di Trastevere. “Il Servizio Giardini li aveva appena piantati lì, nella piazza da cui parte la movida di Trastevere, nell’angolo vicino all’ufficio postale. L’idea era rendere quel luogo, così frequentato e caotico, un po’ più bello e sano” ha spiegato Daniele Diaco, il presidente della commissione Ambiente di Roma Capitale. L’intenzione dell’amministrazione cittadina, evidentemente, non è stata apprezzata. Anche se non è chiaro chi sia stato a compiere il gesto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello

Gli alberi, inspiegabilmente condannati a morte, dovranno essere sostituiti. Non ora: l’approssimarsi della stagione calda non offrirebbe adeguate garanzie d’attecchimento. “Noi ci attiveremo per rimediare, ma una domanda resta: perché questo gesto? Vandalismo, infime bravate da movida alcolica, oppure c’è qualche altro interesse dietro?” ha ipotizzato il presidente della commissione Ambiente prima di lanciare, attraverso il proprio profilo facebook, un appello: “Chiunque abbia visto qualcosa, per favore, vada a riferirlo agli agenti”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento