CentroToday

Trastevere, un freno al caos movida con la Ztl anticipata alle 19 tutto l'anno

Lo chiede il I municipio, raccolte le lamentele dai cittadini del rione sul fronte parcheggi e inquinamento. Di oggi il voto della mozione all'unanimità, rivolta al Campidoglio e all'assessore alla Mobilità, Guido Improta

Da attivare tutti i weekend dell'anno con un anticipo di due ore e mezzo rispetto all'orario attuale. Secondo quanto richiesto dal parlamentino di via della Greca, i varchi Ztl si attiverebbero alle 19 anziché alle 21 dal venerdì alla domenica e in concomitanze delle manifestazioni estive, in modo da bloccare a orario aperitivo il flusso di romani che specie nella bella stagione invade il rione. 

Di questa mattina il voto in consiglio municipale, con 10 sì, un astenuto e un contrario. La proposta dei consiglieri va nella direzione di una rimodulazione di giorni e orari dei varchi, perché quello del parcheggio è un problema non da poco per un quartiere già vessato da alcol a fiumi, sporcizia e raccolta rifiuti ancora in fase di decollo. Chi abita a Trastevere di fatto può parcheggiare solo all'interno del rione, quando e se trova posteggio, pagando salati i permessi. 

"Si tratta di un provvedimento che migliorerebbe sicuramente la qualità di vita dei cittadini del quartiere" commenta Stefano Marin, capogruppo della Lista Civica Marino e proponente della mozione poi ulteriormente sottoscritta dai consiglieri Graziella Manca (Sel), Sara Lilli (Pd) e Iside Castagnola (Pd). "In vista delle manifestazioni estive che si svolgeranno lungo il Tevere, si rende indispensabile prevedere l’attivazione della ztl per tutta la durata degli eventi sempre a partire dalle ore 19. Spero l’assessore Improta accolga la mia richiesta e quella dei tanti residenti che legittimamente chiedono condizioni di serena vivibilità".

"E' un passo davvero importante per il rilancio di un patrimonio mondiale come Trastevere - dichiara il capogruppo Pd, Tommaso Giuntella - che non può soffocare nel traffico automobilistico e nella puzza di tubo di scappamento. Trastevere, cosi come il centro, sarà sempre più accogliente per i romani e per i turisti che vogliono goderne la bellezza, magari seduti ad un tavolino reso regolare e quindi utile al bilancio della comunità, in una delle tante belle piazze che oggi vengono usate come parcheggio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune di Roma assume, 1512 i posti a disposizione: ecco il concorsone

  • Blocco traffico, a Roma diesel fino a Euro 6 vietati anche venerdì 17 gennaio

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

Torna su
RomaToday è in caricamento