CentroToday

Gianicolo: due vie per i giovani caduti della Repubblica Romana

A Lorenzo Brunetti, figlio di Ciceruacchio e a David Bucchi sono state intitolate due strade al Gianicolo. Entrambi morirono appena adolescenti per la Repubblica Romana

gianicolo_1La Repubblica Romana, così come buona parte del Risorgimento vive e sopravvive al Gianicolo. Lì tra i busti di quanti diedero la vita per la repubblica prima e per l'Italia poi due “nuovi” caduti saranno ricordati con viale Lorenzo Brunetti e Rampa David Bucchi – Legione Garibaldi.

Lorenzo Brunetti fu il figlio di Angelo Brunetti, meglio noto come Ciceruacchio, e fu fucilato giovanissimo, a soli 13 anni, a Ca Tiepolo, mentre David Bucchi, fu porta ordini della legione Garibaldi e morì a soli 12 anni.

Oggi alla inaugurazione delle targhe toponomastiche c'erano tanti bambini della scuola elementare Grilli, Umberto Croppi, diversi esponenti dell'associazione culturale 'Gli amici di Righetto', promotrice dal 1987 di intitolazioni al risorgimento romano, e Donato Robilotta che ha auspicato "la distribuzione nelle scuole della capitale della Costituzione della Repubblica romana".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento