CentroToday

Esquilino, gettano le dosi in strada e scappano: così i pusher provano a sfuggire ai controlli

Nonostante i frequenti controlli, gli spacciatori cercano ogni volta di eludere i controlli con tutti gli espedienti possibili

Pur di eludere i controlli decidono di lanciare le dosi di droga che, solitamente, vendono in strada. Dura vita per i pusher dell'Esquilino costantemente osservati dai carabinieri della compagnia di piazza Dante.

I primi a finire in manette sono stati due uomini della Tanzania di 38 e 56 anni, entrambi nella Capitale senza fissa dimora e già conosciuti alle forze dell'ordine, sorpresi dai militari in via Principe Umberto mentre, alla stavano tentando di disfarsi di un involucro termosaldato risultato contenere alcuni grammi di eroina.  

Ne è nato un inseguimento che è terminato poco distante, prontamente raggiunti e bloccati. Nella loro disponibilità, inoltre, è stato trovato denaro contante ritenuto provento dell’attività di spaccio e, quindi, sequestrato dai militari.

Poco dopo, i carabinieri hanno arrestato, nei pressi di via Giolitti, un cittadino del Gambia di 21 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I movimenti sospetti del ragazzo sono stati tenuti d’occhio per un po’ di tempo ed è stato fermato quando ha tentato di recuperare un involucro nascosto in una fioriera. Immediato è scattato il fermo e, nel pacchetto, i militari hanno rinvenuto 34 grammi di marijuana pronti per essere spacciati e denaro, probabile provento dell’illecita attività del pusher.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento